14. January 2015 -

Palletways, società leader nel trasporto espresso di merce pallettizzata, annuncia di aver esteso le proprie operazioni anche all’Austria. La qualità dei servizi offerti da Palletways ora raggiunge 14 Paesi in tutta Europa e comprende più di 400 Concessionari e 12 hub, di cui  3 in Italia.

“L’inserimento dell’Austria tra i Paesi coperti dai nostri servizi fa parte della nostra strategia di espansione costante in Europa per arricchire sempre più l’offerta per i nostri Clienti. Inoltre, ci permette anche di confermare rafforzare ulteriormente la posizione di leader nel settore del trasporto espresso di merce pallettizzata”, dichiara Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia. “L’Austria è l’inizio di una politica di rapida espansione a Est che sarà implementata nel corso del 2015”.

L’Austria non è l’unico Paese in cui Palletways ha avviato le proprie operazioni commerciali. Ora anche la Turchia è nel Network, grazie ad un accordo di partnership con la società di logistica Ekol Italia Srl, che ha cominciato a gestire le spedizioni da e verso la Turchia.

“Come preannunciato, Palletways Italia ha stipulato un accordo con Ekol Italia Srl, facente parte del Gruppo Ekol che ha sede in Turchia e filiali in Italia, Spagna, Germania, Francia, Bosnia, Grecia e Ucraina, per poter usufruire dei loro servizi di Export ed Import con la Turchia. L’accordo ci permette di fornire un servizio di qualità per lo scambio di merci con un Paese in rapida espansione economica e offrire quindi nuove opportunità ai nostri Clienti. La Turchia è solo il primo passo di un accordo a più ampio respiro ”, conclude Rossi.

Share this page:  
;