05. November 2015 -

È stato completato l'ampliamento dell'Hub di Calderara di Reno che si estende su un'area di 22.000 mq

Palletways annuncia l'ampliamento del Quartier Generale di Bologna. La società leader in Italia nel trasporto espresso su pallet ha completato i lavori presso l'Hub di Calderara di Reno, dotandolo di 2.400 mq di spazio aggiuntivo. Grazie a questa operazione, l'estensione dello stabilimento bolognese supera oggi i 22.000 mq. 

“Si tratta di un investimento indispensabile per fronteggiare il continuo incremento del  traffico"

– ha dichiarato l’amministratore delegato, Albino Quaglia -

"Con questa iniziativa, mettiamo a disposizione della Rete una capacità aggiuntiva, a beneficio dei nostri Concessionari ”.

Il progetto appena realizzato fa seguito a un precedente intervento che, nel giugno del 2013, portò l'area a disposizione dello stabilimento bolognese da 12.500 mq a 19.700 mq. Il sito si trova in una posizione privilegiata, che garantisce un facile accesso al Nord e al Centro Italia: è, infatti, perfettamente collegato alle Autostrade A1, A13 e A14 e si colloca  a pochi chilometri dalle tangenziali. 

“Lo sviluppo dello stabilimento bolognese getta le basi per la crescita futura del Network e riflette un ambizioso piano d'investimento che il Gruppo sta portando a termine in alcuni Paesi".

– ha commentato Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia -

In questo contesto, Palletways Germany ha da poco inaugurato i cantieri del nuovo centro di smistamento tedesco che sarà completato entro la prossima primavera nella zona industriale di Knüllwald-Remsfeld, vicino alla sede attuale di Homberg Efze, nel cuore della Germania centrale. 

Attualmente il Gruppo Palletways gestisce più di 33.000 pallet al giorno in tutto il Vecchio Continente e si stima un’espansione dei volumi transfrontalieri nell'ordine del 50% per quest’anno. Nel 2015, il Network ha portato a compimento un ulteriore sviluppo della Rete, con l’inclusione di Polonia, Paesi Baltici, Bulgaria e Romania. 

Share this page:  
;