Assistenza:
Diventa membro

Nuovi manager e nuovi concessionari: Palletways Italia si rafforza e guarda al 2021 con professionalità e competenze ancora maggiori

Bologna, 16 dicembre 2020 Palletways Italia, parte del principale network europeo di trasporto espresso di merce pallettizzata e del gruppo di società Imperial, si affaccia al 2021 con una squadra di manager rafforzata dai nuovi professionisti saliti a bordo e con una rete di Concessionari ancora più estesa grazie alle 23 nuove aziende che negli ultimi 12 mesi hanno fatto il loro ingresso nel network.

Il CEO Massimiliano Peres, nel suo secondo anno al timone della società, ha dedicato sempre maggiore attenzione all’organizzazione, puntando sulle persone e sulla crescita delle competenze per permettere all’azienda di distinguersi dai competitor. Nonostante l’impatto negativo del COVID-19, Palletways Italia, infatti, ha continuato ad investire nel potenziamento della sua squadra.

Sono recentemente entrati a far parte dello staff di Palletways Italia i nuovi Regional Manager Gian Luca Bassignani per la Lombardia e Giuseppe Rovere per l’Emilia Romagna. Le new entry, dalla comprovata esperienza nel settore, si uniscono al team guidato dal Direttore del Network, Bruno Oliana, che conta già la presenza sul territorio dei Regional Manager Marco Ferriani, Claudia Lucca, Mauro Mondelli e Diego Romani, coordinati da Luca Galanti. La società ha inoltre annunciato un nuovo ingresso nell’area Finance guidata dal CFO per l’Italia Luigi Impagnatiello: Giacomo Gabrieli andrà a rinforzare l’area del Credit Mangement, portando in Palletways competenza ed esperienza acquisite in precedenza all’interno di grandi gruppi industriali.

“Quest’anno abbiamo continuato a lavorare per rafforzare e completare la squadra di Palletways con affermati professionisti per perseguire i nostri obiettivi: essere un network di trasporti costituito dalle migliori aziende e dalla più efficiente organizzazione, in grado di offrire il migliore livello di servizio. Do il mio benvenuto ai nuovi manager che sono sicuro apporteranno un valore aggiunto alla società”, dichiara Massimiliano Peres, CEO di Palletways Italia. “La pandemia è stata una variabile imprevedibile lungo il nostro percorso di evoluzione. Noi di Palletways abbiamo continuato a investire su talento e competenza a favore di una gestione solida per i Clienti, per i Concessionari del network e per i nostri stakeholder. Ringrazio tutti per l’incessante impegno profuso nel garantire la continuità del servizio durante questo 2020 così sfidante”, conclude Peres.

La società leader nel trasporto espresso di merce pallettizzata chiude il 2020 raggiungendo la soglia di 130 Concessionari; fra le 23 nuove aziende di trasporti entrate a far parte del network l’emiliana L.D. Logistic di Forlì, la marchigiana Pesaro Express Group e Rhenus Logistics filiale di Trieste che hanno contribuito a potenziare la capillarità del network su tutto il territorio nazionale.

Ultime Notizie

Cookies

Questo sito web utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito, l'utente accetta il nostro utilizzo dei cookie.  Per saperne di più